Incentivi provinciali 

Incentivi provinciali per interventi di risparmio energetico


fino al 30 % delle spese documentate (IVA esclusa):

  • coibentazione di tetti, solai sottotetto e terrazze non praticabili di edifici esistenti (prerequisito: concessione edilizia rilasciata prima del 12.01.2005 + CasaClima categoria C)

coibentazione di pareti esterne, primi solai

  • (controterra o sopra il pianto interrato), porticati e terrazze praticabili di edifici esistenti (prerequisito: concessione edilizia rilasciata prima il 12.01.2005 + CasaClima categoria C)
  • sostituzione di finestre e portefinestre in edifici posti sotto tutela degli insiemi per i quali è previsto, quale misura di salvaguardia, il divieto di demolizione
  • installazione di impianti solari termici per la produzione di acqua calda e/o riscaldamento acqua di piscina
  • installazione di impianti solari termici per riscaldamento e / o raffreddamento (prerequisito: CasaClima categoria A)
  • installazione di impianti di riscaldamento a biomassa solida con caricamento automatico, come pellets e truccioli di legno (prerequisito: CasaClima categoria C o A)
  • installazione di caldaie a gassificazione di legname spezzato (prerequisito: CasaClima categoria C o A)
  • installazione di pompe di calore geotermiche (prerequisito: CasaClima categoria C o A)
  • recupero di calore da impianti per la refrigerazione di prodotti
  • studi di fattibilità tecnico - economico (vale anche per costi per la certificazione dell'edificio fino ad un massimo del 10% dell'importo complessivo ammissibile dell'intervento al netto di IVA)
  • impianti di teleriscaldamento


fino all'80 % delle spese documentate (IVA esclusa):

  • realizzazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica
  • realizzazione di centrale eoliche per la produzione di energia elettrica


Il contributo dell'80 % (attualmente 30%) è concesso solo per impianti situati a una determinata distanza dalla rete fissa di distribuzione e per i casi in cui non vengano richieste tariffe incentivanti nazionali (sono esclusivi impianti finanziati da programmi EU).


 

Sintesi dei nuovi criteri per l’incentivo energetico

 

 

Concessione di contributi per edifici realizzati con concessione edilizia rilasciata prima del 12 gennaio 2005

 

Concessione di contributi per edifici con concessione edilizia rilasciata dopo il 12 gennaio 2005 e fino al 14 dicembre 2009

 

Concessione di contributi per edifici con concessione edilizia rilasciata a partire dal 14 dicembre 2009

 

Coibentazione:

 

realizzata la coibentazione raggiungimento standard CasaClima categoria C

 

sono esclusi da questi limiti gli edifici posti sotto tutela degli insiemi per i quali è previsto quale misura di salvaguardia il divieto di demolizione nonché gli edifici soggetti a vincolo di tutela storico-artistica.

 

 

 

Sostituzione di finestre e portefinestre in edifici posti sotto tutela degli insiemi per i quali è previsto, quale misura di salvaguardia il divieto di demolizione

 

 

 

Caldaie a biomassa solida con caricamento automatico, caldaie a legname spezzato, pompe di calore geotermiche

 

in edifici standard CasaClima categoria C

 

sono esclusi da questi limiti gli edifici posti sotto tutela degli insiemi per i quali è previsto quale misura di salvaguardia il divieto di demolizione nonché gli edifici soggetti a vincolo di tutela storico-artistica.

 

Caldaie a biomassa solida con caricamento automatico, caldaie a legname spezzato, pompe di calore geotermiche

 

in edifici standard CasaClima categoria C

 

Caldaie a biomassa solida con caricamento automatico, caldaie a legname spezzato, pompe di calore geotermiche

 

in edifici standard CasaClima categoria A

 

Installazione di impianti solari termici per la produzione di acqua calda e/o riscaldamento acqua di piscina

 

Installazione di impianti solari termici per la produzione di acqua calda e/o riscaldamento acqua di piscina

 

Installazione di impianti solari termici per la produzione di acqua calda e/o riscaldamento acqua di piscina

 

Installazione di impianti solari termici per riscaldamento e/o raffreddamento

 

in edificistandard CasaClima categoria A

Installazione di impianti solari termici per riscaldamento e/o raffreddamento

 

in edificistandard CasaClima categoria A

Installazione di impianti solari termici per riscaldamento e/o raffreddamento

 

in edificistandard CasaClima categoria A

 

 

Altri interventi incentivati senza limiti di standard di costruzione

 

  • recupero di calore per impianti per la refrigerazione di prodotti
  • installazione di impianti fotovoltaici e centrali eoliche per la produzione di energia elettrica nel caso in cui non vengano richieste tariffe incentivanti nazionali e se per l’impianto non sussiste la possibilità di allacciamento alla rete elettrica
  • studi di fattibilità tecnico-economica